Archivio Autore

Doorrfid: applicazione dell’RFId nel processo di produzione porte d’interni

Doorrfid è il programma con tecnologia RFId per la produzione di porte in legno in cui la qualità si coniuga con la massima capacità di personalizzazione.
Sin dalla prima fase di produzione ad ogni singolo pannello viene applicato al suo interno un tag RFId che lo identifica, associandovi tutte le informazioni di complemento necessarie alla completa produzione del prodotto.

Tracciabilità delle bobine dei decorativi di rivestimento

L’aumento delle nuove finiture nel settore dell’arredamento evidenzia sempre più il bisogno di controllare attentamente le quantità di laminato, carta, pvc, bordi o altro materiale presenti a magazzino.
Con il nuovo sistema Rivestfeed é possibile il controllo delle giacenze e la gestione delle bobine dei decorativi impiegati nel rivestimento di elementi quali stipiti, antine, porte, cornici o altro.

Tag EPC Gen2 e la procedura Kill

Come ormai noto ai più, il tag o transponder, è l’elemento caratterizzante di un sistema a Radio Frequenza; per funzionare, un sistema deve permettere il dialogo nella stessa lingua tra il transponder e i dispositivi di lettura ( reader).
Quindi un ruolo fondamentale è svolto dallo standard di comunicazione, al fine di permettere sia il corretto dialogo tra entità fisiche diverse, che garantire la non interferenza del segnale RFId con quello di altri dispositivi.
Il processo di definizione dei protocolli è ad appannaggio, a livello mondiale e regionale a due organismi:
–          ITU (International Telecommunications Union;
–          CEPT (European Conference of Postal and Telecommunications).

Fast-Furniture: Il software per la gestione della filiera dell’arredamento

L’epoca del prodotto di massa volge al termine. Lo si capisce con l’aumento delle finiture, colori e modelli che la grossa distribuzione sta presentando nei propri negozi.  Al suo posto si sta imponendo, già oggi, la personalizzazione di massa in fase di assemblaggio, in cui il magazzino svolge un ruolo chiave.

Elementi costitutivi di un processo di tracciabilità

Il processo di tracciabilità lo abbiamo definito dal punto di vista teorico nell’articolo pubblicato settimana scorsa.
Elencheremo e spiegheremo ora i suoi elementi costitutivi:
·         Selezione delle informazioni;
·         Identificazione;
·         Legame tra i dati;
·         Comunicazione.

La tracciabilità del vino e dell’olio

Grazie alla nuova soluzione di tracciabilità presentata da RFId soluzioni al Vinitaly 2012, siamo in grado di risolvere tutte le problematiche relative alla esigenza di tracciabilità dei prodotti agroalimentari. E’ sufficiente stabilire quali tracce ci interessa raccogliere per toccare con mano, grazie agli strumenti forniti da RFId Soluzioni, tutti i vantaggi di una tracciabilità automatica che consenta una gestione ottimale per l’azienda produttrice.

Video

TG Televenezia

TG Televenezia

Conferenza stampa di Rfid-Soluzioni del 16 settembre 2010
TG Tele Nordest

TG Tele Nordest

Il servizio di giornalistico di Tele Nordest sulla conferenza stampa di Rfid-Soluzioni del 16 settembre 20101
TeleRegione 7 - Intervista

TeleRegione 7 - Intervista

La società di comunicazione Asterisco intervista l’Ing Ferruccio Ferrari

Tech

Datasheets, white papers e descrizioni tecniche inerenti il mondo RFId.

Leggi tutto

Lingua:

Offcanvas

RFId Soluzioni nasce con l'obiettivo di fornire cultura su questo affascinante mondo. Se desiderate sviluppare un sistema RFId o capire se la vostra richiesta e' fattibile, troverete qui le informazioni necessarie al vostro caso